Come farà Jorah a guarire dal morbo? Ecco qualche teoria a riguardo


Jorah Mormont è stato contagiato dagli Uomini di Pietra. È una sentenza di morte, e lui lo sa.

Nella sesta stagione, quando si è finalmente riunito a Daenerys, Jorah non le permette di avvicinarglisi, e arriva al punto di dirle che si toglierà la vita prima che il morbo grigio lo faccia impazzire. Daenerys non accetta la sua rassegnazione e le sue “dimissioni”, dicendogli:

Hai giurato di obbedire ai miei ordini per il resto della tua vita. Quindi io ti ordino di curarti e poi di tornare da me.

Come farà Jorah a guarire? Lo show potrebbe aver suggerito una risposta.

Conosciamo un solo personaggio di GoT che sia sopravvissuto al morbo grigio: la Principessa Shireen Baratheon.
Ma in quel caso, la malattia l’ha presa da piccola e i suoi genitori non hanno badato a spese per fermarne l’avanzata. È un po’ che Jorah ha il morbo ormai, e in base a quello che abbiamo visto in “The Door”, si sta diffondendo velocemente.

Ma potrebbe esserci un’altra opzione.

Nella seconda stagione, il khalasar sfasciato di Dany riesce a raggiungere la città di Qarth, dove uno dei Tredici, Xaro Xhoran Daxos gli permette di entrare. Mentre si trovano lì, Daxos e lo stregone Pyat Pree cospirano per prendere i draghi di Daenerys e lei nel panico, manda Jorah a cercarli.

Durante la sua ricerca Jorah avvicina una misteriosa donna che indossa una maschera laccata. Il suo nome è Quaithe, e sembra avere una sorta di abilità soprannaturale. Per esempio, sembra che lei sappia che Jorah stava spiando Dany per conto di Re Robert (“La tradirai ancora, Jorah l’Andalo?”), e gli dice che il ladro di draghi è con Daenerys in quel preciso momento, implicando che dietro ci sono Daxos e Pyat Pree.

Cos’ha a che fare questo con la cura per il morbo grigio?

Quando Jorah fa visita a Quaithe, lei sta incidendo degli elaborati tatuaggi sulla schiena di un uomo.

“Quest’uomo deve navigare oltre la vecchia Valyria, ” gli dice. “Tutti quelli che passano vicino al Disastro devono avere protezione.”

Che tipo di protezione gli stava dando? Potrebbe parlare di un tipo di protezione mistica o quei tatuaggi potrebbero avere un uso più pratico: proteggere chi li porta dagli Uomini di Pietra che vivono a Valyria, e dalla loro malattia. E se Quaithe sa come proteggere gli uomini dal morbo grigio, potrebbe sapere come curarlo. Può essere che Jorah vada a cercarla?
E’ già capitato soprattutto in questa stagione, grazie ai numerosi easter eggs, che gli sceneggiatori si siano divertiti nel corso delle precedenti stagioni a mettere indizi nel corso degli episodi che si sarebbero ricollegati poi alle stagioni future, questo potrebbe essere uno di quelli?

“Il fuoco divenuto carne”

Ecco un’altra parte di questa teoria. Quando Jorah incontra Quaithe per la prima volta, è a una festa in onore di Daenerys. Lei gli dice:

Io non sono nessuno, ma lei è la Madre dei Draghi. Lei ha bisogno di veri protettori, ora più che mai. Verranno notte e giorno a vedere la meraviglia rinata nel mondo. E quando vedranno, brameranno. Poiché i draghi sono fuoco divenuto carne. E il fuoco è potere.

Forse la chiave per la cura di Jorah sarà trovare Quaithe, che gli dirà che bisogna che uno dei draghi di Daenerys sputi fuoco sul braccio contaminato per curarlo dalla malattia. Questa sarebbe una fine eroica per la ricerca finale di un uomo che ha dedicato la sua vita a una donna che una volta ha tradito; la donna che ora ama.

Ne La Danza dei Draghi, assistiamo ad una situazione simile, con personaggi diversi.

Victarion Greyjoy (il Lord Comandante della Flotta di Ferro) cattura un prete di R’hllor chiamato Moqorro, che usa un tipo di magia di fuoco e sangue per guarire una ferita infetta sulla mano di Victarion, ferita che avrebbe potuto diventare mortale. Moqorro compie un rituale che brucia la mano e il braccio di Victarion, lasciando però l’uomo più vivo e feroce che mai. Poiché Victarion è stato escluso dallo show (insieme a Jon Connington, che ha contratto il morbo grigio salvando Tyrion nei libri), Jorah potrebbe occupare il suo posto, almeno finché si tratta del braccio malato.

Staremo attenti a cercare segni di Quaithe nella settima stagione. Se Jorah la raggiunge in tempo, forse può riunirsi a Daenerys e aiutarla a conquistare i Sette Regni.

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing & adattamento: Quinn