Curiosità sulla 6×09: la battaglia e le storyline che appariranno


Il nono episodio di Game of Thrones, “Battle of the Bastards”, nel quale vedremo uno scontro fra i Bolton e gli Stark, è costato moltissimo impegno alla produzione, e questa settimana Entertainment Weekly ci regala un BTS.

Tutti si aspettano che sarà una sequenza epica, e infatti le riprese della Battaglia dei Bastardi sono durate a lungo. Le abbiamo seguite nei dettagli lo scorso autunno, mentre giravano a Saintfield, in Irlanda del Nord (le news dell’estate scorsa le trovate qua sul sito). Secondo EW, le riprese dello scontro sono state completate nell’arco di 25 giorni, escluse le scene delle altre storyline dell’episodio. Ci sono voluti 600 membri della produzione e 4 team di cameraman per riuscire nell’impresa.

State necessarie 500 comparse per formare gli eserciti delle due casate:

Gli eserciti sono stati addestrati separatamente per creare rivalità e competizione anche al di fuori dello schermo, sperando che fossero evidenti nelle scene di battaglia, anche nel risultato finale. In seguito sono stati usati gli effetti speciali per ingrandire gli eserciti fino alle migliaia di uomini.

  • Lo show ha usato 70 cavalli e 25 stuntman nella produzione di queste scene. Possiamo quindi aspettarci alcune uccisioni abbastanza creative e degli stunt spettacolari.
  • Per sistemare il terreno dove sono state effettuate le riprese sono servite 160 tonnellate di ghiaia. In Irlanda del Nord piove molto e la terra diventa fangosa, quindi la ghiaia aiuta a migliorare l’aderenza alla superficie.

Alla fine sappiamo già come andrà a finire questa battaglia no?

Un abbraccio e si risolve tutto!

Abbiamo anche delle altre notizie a proposito del penultimo episodio.
Durante le riprese della sesta stagione, avevamo avuto alcune indicazioni riguardo una scena a Meereen nell’episodio 9, ma le preview e le immagini promozionali si sono concentrate interamente sulla Battaglia dei Bastardi.

Domenica sera vedremo Daenerys e i suoi compagni. Joanna Robinson, che scrive per Vanity Fair, ha condiviso su Twitter una foto dove si legge la trama a grandi linee della puntata:

Mentre Jon Snow e Ramsay Bolton si danno battaglia al Nord, man mano che la sesta stagione si avvicina alla chiusura, a Essos sembra che siano i personaggi femminili ad avere più probabilità di governare il Continente Occidentale. L’episodio di questa settimana vede Yara Greyjoy e il fratello Theon arrivare finalmente a Meereen, dove la guerriera delle Isole di Ferro trova una nuova ammiratrice in Daenerys.

“È questa la bellezza dello show”, dice Emilia Clarke, che interpreta Daenerys. “Da donne, accettiamo la nostra femminilità ed è da lì che traiamo la nostra forza.”

L’incontro Greyjoy è confermato in questo episodio.
Possiamo quindi dare per (quasi) certa la partenza della Danana nazionale per Westeros nell’episodio 10!
Otterrà l’ennesima scena “epic moments” come finale di stagione?

Se volete vedere le spettacolari immagini promozionali dell’episodio 9 le abbiamo già pubblicate con qualche speculazione aggiuntiva. Vi riproponiamo il trailer intanto!

 

Traduzione: Chiara
Editing e adattamento: Quinn


Un commento su “Curiosità sulla 6×09: la battaglia e le storyline che appariranno

I commenti sono chiusi.